La vita è sempre rappresentabile con un grafico e per 2020, se dovessimo misurare il successo, sarebbe stata una grande parabola discendente.

Molte persone hanno visto arrestare la loro realizzazione, hanno dovuto cambiare i loro obiettivi e imparare ad agire durante una  pandemia. 

La realtà che stai affrontando potrebbe sembrare molto diversa da quella che avevi immaginato e misurare il successo alla luce di ciò che stiamo vivendo potrebbe risultare demotivante.

Il successo può essere misurato in molti modi diversi, e mentre rifletti sul tuo anno, è tempo di chiederti “Come misuri il successo?”.

 

Quanto ti sei adattato alle sfide

L’anno appena terminato è stato pieno di sfide intense sia individualmente che collettivamente, come hai affrontato queste sfide?

Non hai sicuramente fatto tutto ciò che ti eri prefissato , ma ogni ostacolo che superi costituisce uno dei più grandi punti di forza che possiamo avere: l’adattabilità.

Adattarsi a situazioni difficili ti consente di prendere il controllo della vita, ed aiuta a raggiungere almeno in parte gli obiettivi che ci eravamo prefissati.

Quanto sono migliorate le tue abilità e conoscenze

Abbiamo un grande serbatoio di abilità a cui attingere, ed in questo periodo abbiamo imparato modi differenti per affinare le tue capacità ed espandere le tue conoscenze.

Non cadiamo nella trappola del confronto. Cercare di confrontarsi  con il passato e di monitorare la crescita è oggi ovviamente deludente ed è soprattutto sbagliato.

Puoi misurare il successo non solo ottenendo una promozione o avviando un nuovo progetto, ma monitorando come sei migliorato nel complesso.

La tua vita personale e professionale si sono obbligatoriamente sovrapposte, quindi quando sviluppi le tue abilità in un’area, gli effetti si sono naturalmente propagati. 

Pensa a tutte le lezioni che hai imparato sia a livello personale che professionale e come comportamenti abitualmente tenuti in area personale abbiano influenzato con ottimi risultati l’area professionale. 

Questo è un successo.

Quanto tempo dedichi a fare ciò che ami

Come definisci il successo?

Il successo è spesso associato a un lavoro ideale, di fantasia o ad uno stipendio a molti zeri. 

Se credi ed ami quello che fai, non lavorerai mai un giorno nella tua vita.

Lo so è un’affermazione un po’ retorica ma ha una valenza pratica. Questo non vuol dire che non ci sia bisogno di grinta, resistenza e una solida etica del lavoro per portarci dove noi ambiamo, ma passare del tempo a fare ciò che ami rende il processo molto più piacevole.

Le tue abitudini e attività consapevoli aiutano ad aumentare il tuo sviluppo personale.

Trascorrere del tempo facendo ciò che ami ti aiuta ad avvicinarti a obiettivi apparentemente non correlati, aumentando la qualità della tua vita.

Quando ti senti realizzato e potenziato, sarai più creativo, più stimolato nella sfera professionale. 

Come ti descriverebbero le persone che rispetti?

Hai mai riflettuto chiedendoti come gli altri ti vedono?

 Uno dei modi più soddisfacenti per misurare il successo ora, è proprio quello pensare a come le persone che rispetti di più ti vedono .

Quando le persone parlano di te, descrivono un  “personaggio”, danno un feedback. Più è piacevole questa descrizione tanto più lo sarà rapportarsi con te in ambito lavorativo. 

Quando ti impegni realmente a essere significativo e ad avere un impatto positivo su chi ti circonda, il successo viene naturale.

Quindi chiediti, stai lavorando per diventare la persona che vuoi essere?

Quanti progressi hai fatto

Infine, e certamente non meno importante, dai un’occhiata a ciò che hai realizzato.

Non è necessaria la realizzazione di un grande obiettivo per pensare di aver raggiunto un successo.

Il successo può essere misurato in piccoli step. Ogni piccolo traguardo raggiunto, ogni compito cancellato da una lista di cose da fare, ti porta un passo avanti verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Quali passi fai ogni giorno per aiutarti ad avere più successo? Settimanalmente? Mensilmente?

Tutto si somma.

Quindi riformuliamo la domanda, come misurare il successo ora, la risposta è sicuramente più aperta e propositiva.

Nonostante le avversità,  che potresti aver dovuto affrontare lo scorso anno, ora è il momento di agire.

VUOI GESTIRE AL MEGLIO LE TUE TRATTATIVE?

Con il nostro e-book GRATUITO imparerai a:
- usare le domande per gestire la trattativa
- guidare il cliente alla chiusura del contratto
- superare le obiezioni più comuni

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

14471_MBKM_NB_1-01 (1)

MBKM di Maurizio Baiguini ® 

Privacy Policy

info@mbkm.net
+39 366 373 7483

NEWSLETTER

Ricevi gratuitamente consigli e pillole per migliorare la tua efficenza commerciale.

Copyright © 2019. All Rights Reserved. Proudly powered by Crowd Plus SRL.

GRAZIE PER ESSERTI ISCRITTO AL NOSTRO FREE WEBINAR

TRA POCO TI ARRIVERà UNA MAIL CON LE CREDENZIALI PER L'ACCESSO.

CI VEDIAMO TRA...

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

INTANTO PUOI CURIOSARE SE QUALCHE ARTICOLO DEL NOSTRO BLOG PUO' ESSERTI UTILE