image-text

Non è il mio lavoro recensire libri, sono un lettore onnivoro e casuale e raramente riesco a spiegare le ragioni perché un libro “mi è piaciuto” o NON “mi è piaciuto”, oltre a ritenere naturalmente che il magico mondo del web sia già popolato di persone che possono parlarvi di libri molto meglio di me, con più competenza e con più cognizione di causa.

Ma per il libro di Giulio Scaccia voglio fare uno strappo alla regola (sperando di non annoiarvi) perché ho trovato questo volumetto molto più di un semplice libro sulla crescita personale.

Si intitola “centrare il bersaglio – come determinare, perseguire e raggiungere obiettivi personali e professionali ed è, come vi dicevo, qualcosa di più di un semplice libro sul “self-empowerment”

In poco più di 110 pagine Giulio Scaccia  (romano, insegnante universitario e docente di numerose scuole di management, personal coach con certificazione internazionale e titolare di diversi master in comunicazione e marketing) ci guida nell’arte forse più difficile nel nostro contemporaneo: prendere la mira verso i nostri scopi.

Cosa impedisce a tutti noi di raggiungere il proprio scopo? Per quale motivo mille e più dei nostri progetti (lavorativi, umani, personali o professionali) non vedono la propria realizzazione o almeno il loro compimento? Secondo Giulio Scaccia la difficoltà è solo quella: prendere la mira giusta, e cioè saper identificare il nostro bersaglio/obiettivo e  saper mettere in campo le azioni giuste, efficaci e nel contempo etiche che continuino a guidarci verso lo scopo.

Il libro ci guida attraverso le fasi di una “progettazione” propria di ognuno di noi, spingendoci a superare le paure dell’innovazione, aiutandoci a riconoscere i nostri alibi limitanti e dandoci le chiavi di lettura per uscire, una volta e magari per sempre, dalla nostra maledetta zona di confort, che tutti ben conosciamo e nella quale comunque tutti continuiamo a stare molto bene.

Il libro di Giulio Scaccia non si pone come un manuale definitivo e monolitico sull’autoaffermazione di sé, non ci invita a camminare sulle braci e urlare mantra purificanti per affermare la nostra volontà di successo: si limita (se si può parlare di limite…) a evidenziare in noi stessi le mille paure autoassolutive che ci allontanano dai nostri progetti ed a darci una o più chiavi per ripensare alle modalità con cui inseguiamo i nostri obiettivi. Quando più di una volta, leggendo, mi sono ritrovato a esclamare “ma accidenti, è vero, faccio proprio così…” ho capito che la forza del testo di Giulio Scaccia è proprio quella di sapersi calare nella testa di chi, pur progettando e inseguendo obiettivi, non riesce a darsi metodi e regole precise per essere efficace nel proprio quotidiano.

Ogni capitolo di questo libro di chiude con qualche spunto di autoanalisi ( “allenamenti” li chiama Giulio Scaccia, così per non dimenticarsi il suo presente di appassionato sportivo che molto ha dato, al mondo dei motori e dello sport in genere)e con un bello spazio bianco per appuntarsi dove siamo arrivati e come sta andando la nostra ricerca del bersaglio da centrare.

Che dire, tutto positivo?

No, un piccolo difetto alla fine l’ho trovato: il libro costa troppo poco!!

Il grande insieme di suggerimenti, analisi, strutture ed esercizi contenuti in questo testo devono valere più degli scarsi 12 euro per i quali l’ho trovato su Amazon (potete trovarlo anche voi qui). Sarà una scelta, sarà un regalo, sarà comunque che il testo costa molto poco per quello che vale e quindi lo consiglio a tutti, ma veramente a tutti, quelli che (come me) passano molto tempo a progettare e poco a realizzare e a…. CENTRARE IL BERSAGLIO!

Potrebbe interessarti leggere anche:

La formazione costa ?

Le cinque frasi che….

Vendi molto e guadagni poco? forse posso spiegarti perchè

Avviare una trattativa con l’elevator pitch


condividi

    Se il nostro articolo ti è piaciuto fallo girare tra i tuoi contatti social: basta un click ed è      un modo per noi di diventare grandi.

  E se vuoi ricevere GRATUITAMENTE IL NOSTRO E-BOOK “CHI DOMANDA COMANDA” ed inoltre ogni mese le novità da MBKM formazione, i nostri corsi in PPT, le nostre pillole formative e se vuoi accedere alla nostra help-line gratuita, iscriviti alla newsletter.

E’ facile, è gratuito, è veloce; una sola mail al mese e un mare di vantaggi per te!!!

Ricevi gratuitamente consigli e pillole per migliorare la tua efficenza commerciale.

You might also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo_white_mini

MBKM di Maurizio Baiguini ® 

Privacy Policy

info@mbkm.net
+39 366 373 7483

NEWSLETTER

Ricevi gratuitamente consigli e pillole per migliorare la tua efficenza commerciale.

Copyright © 2019. All Rights Reserved. Proudly powered by Crowd Plus SRL.