Parliamo spesso di leadership e di quanto essa valga.  

Ma: ” Cosa rende un buon leader? “

Questa è una di quelle domande che necessariamente hanno bisogno di una risposta da leader o meglio di un leader. 

Cosa rende un grande leader di vendita?

La leadership riguarda le persone ed è un privilegio, non un diritto.

Il leader deve concentrarsi sulla crescita e sul supporto delle persone e sulla difesa per loro conto.

Identificare quali sono i punti di forza peculiari e farli emergere è qualità di un vero leader. 

La leadership non consiste solo nel prendere decisioni difficili ma anche di sfidare il tuo team e rispondere a domande con altre domande.

Tenendo alta la fame di risposte la squadra è costantemente attiva e propositiva. 

Il buon leader li sta aiutando a pensare in modo più ampio e migliorare il loro pensiero critico; aiutandoli ad arrivarci attraverso un processo specifico.

E’ necessario essere un grande ascoltatore e prendersi veramente cura delle persone. I grandi leader sono curiosi, fanno domande e vogliono capire tutto sulle persone e sui clienti.

Il rovescio della medaglia è che come leader si è sempre responsabili degli errori di tutti.

Cosa significa un’azienda incentrata sulle persone?

È tempo che i leader adottino la mentalità secondo cui le persone vengono prima.

Per prima cosa bisogna imparare cosa fa funzionare le persone e cosa le fa arrabbiare; una volta che lo capisci, impari perché vengono al lavoro ogni giorno, perché sono motivati e impari come creare un ambiente in cui possano prosperare.

Il feedback che le persone daranno crea un ambiente di crescita e fiducia nel quale commettere errori è comunque di stimolo.

Commettere errori in un ambiente sicuro è una cultura innovativa incentrata sulle persone e che incoraggia le persone a crescere, e se commettono errori e imparano da essi, è motivo di gratificazione”

Quando si crea una cultura incentrata sulle persone, si comprendono meglio i perché e la visione individuale,  che intrecciata con le altre, forma un ambiente che abbia uno scopo collettivo.

Consigli per costruire una cultura con al centro le persone

 
  • Inizia essendo un buon ascoltatore e comprendendo l’individuo.
  • Scava nel loro scopo individuale e nel loro perché.
  • Avere una porta aperta per ascoltare le opinioni e i suggerimenti degli altri.
  • Sviluppare un perché collettivo.
  • Ascolta la voce del cliente : scopri cosa è veramente importante.
  • Poni domande : scopri cosa pensano le persone e chiedi cosa le ispira.
  • Lascia che le persone siano le leader della giornata : falle entrare nei tuoi panni e chiedi loro cosa cambierebbero.

Creando una cultura positiva con al centro le persone, poi le prestazioni miglioreranno.

Ricorda che la leadership è diversa dalla managerialità.

Parlare con un manager ti fa sentire che stai interagendo con qualcuno di importante, palare con un leader ti fa sentire importante.

VUOI GESTIRE AL MEGLIO LE TUE TRATTATIVE?

Con il nostro e-book GRATUITO imparerai a:
- usare le domande per gestire la trattativa
- guidare il cliente alla chiusura del contratto
- superare le obiezioni più comuni

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

14471_MBKM_NB_1-01 (1)

MBKM di Maurizio Baiguini ® 

Privacy Policy

info@mbkm.net
+39 366 373 7483

NEWSLETTER

Ricevi gratuitamente consigli e pillole per migliorare la tua efficenza commerciale.

Copyright © 2019. All Rights Reserved. Proudly powered by Crowd Plus SRL.

GRAZIE PER ESSERTI ISCRITTO AL NOSTRO FREE WEBINAR

TRA POCO TI ARRIVERà UNA MAIL CON LE CREDENZIALI PER L'ACCESSO.

CI VEDIAMO TRA...

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

INTANTO PUOI CURIOSARE SE QUALCHE ARTICOLO DEL NOSTRO BLOG PUO' ESSERTI UTILE