Sai identificare i tuoi obiettivi di crescita personale?

Cos’è che ti farebbe sentire di aver raggiunto il successo nella vita?  Indipendenza finanziaria, una famiglia felice, illuminazione spirituale o una vita al servizio degli altri?

Non importa cosa ti renderebbe più felice, il viaggio è importante tanto quanto la destinazione. E il viaggio si compie al meglio fissando obiettivi realizzabili lungo il percorso.

Per arrivare dove vuoi arrivare, devi controllare attivamente i tuoi obiettivi di crescita personale per assicurarti di fare effettivamente progressi.

Sapere come misurare la tua crescita personale può non solo aiutarti a prevenire lo scoraggiamento per non aver raggiunto immediatamente i tuoi obiettivi, ma anche aiutarti a riconoscere e premiare i tuoi progressi per motivarti maggiormente.

Sei pienamente in grado di creare la vita che desideri vivere. E un passaggio chiave in questo processo è misurare i tuoi progressi verso i tuoi obiettivi di crescita personale.

Perché è necessario fissare obiettivi di crescita personale

Stabilire degli obiettivi ti aiuta a determinare cosa vuoi nella vita. Se sai dove vuoi essere diretto, hai il controllo della tua vita più che lasciare che ti controlli.

Stabilire e misurare gli obiettivi di crescita è essenziale per il tuo progresso personale. Non solo ti dà concentrazione, ma ti motiva anche e ti aiuta a sconfiggere la procrastinazione.

Gli obiettivi sono disponibili in tutte le forme, ma il modo migliore per cambiare la tua vita o il mondo che ti circonda è avere obiettivi SMART.

 

 
 

Gli obiettivi SMART sono:

  • Specifico: chiaro e conciso anziché generalizzato o ambiguo
  • Misurabile: in grado di essere monitorato in modo da poter determinare se stai facendo progressi
  • Realizzabile: impegnativo ma che può essere realizzato in modo da non scoraggiarsi
  • Rilevante: in linea con i tuoi piani generali e altri obiettivi nella vita
  • Tempestivo: legato a un tempo finale realistico.

Scoprirai anche che quando stabilisci obiettivi di crescita personale, l’effetto “domino” prenderà il sopravvento. Colpire un obiettivo apre la porta al successivo e al successivo e così via.

Pertanto, la tua vita riguarda il progresso, che inevitabilmente ti porta soddisfazione e felicità.

5 passaggi per misurare la tua crescita personale

Dopo aver definito chiaramente i tuoi obiettivi personali, dovrai monitorare e misurare i tuoi progressi. I seguenti cinque passaggi mi hanno aiutato a misurare la mia crescita personale e ti daranno le migliori possibilità di ottenere tutto ciò per cui stai cercando.


Passaggio 1: imposta una sequenza temporale definita

Per assicurarti che i tuoi obiettivi SMART siano tempestivi, imposta una data di fine per quando vuoi tagliare il traguardo e raggiungere il tuo obiettivo.

Alcuni dei tuoi obiettivi potrebbero avere scadenze integrate. Ad esempio potresti voler imparare 50 frasi chiave in spagnolo prima di andare in vacanza in Sud America. Oppure potresti voler risparmiare una certa quantità di denaro per l’istruzione universitaria di tuo figlio quando si diplomerà al liceo.

La tempistica corretta per i tuoi obiettivi dipenderà interamente da te.

Le migliori tempistiche per i tuoi obiettivi di crescita personale hanno una data ambiziosa, ma realizzabile. Rimarrai motivato se ti metti alla prova, ma non essere troppo ambizioso o corri il rischio di non raggiungere il tuo obiettivo e di sentirti sconfitto.

Inizia stimando quanto tempo ci vorrà per raggiungere il tuo obiettivo ed annota una data di fine specifica.

Valuta se probabilmente avrai bisogno di più tempo o meno, considerando gli ostacoli che potrebbero sorgere.

Una volta stabilita una data di fine, sarai in grado di creare una sequenza temporale per ciò che dovrai fare ogni giorno, settimana, mese o anno per raggiungere il tuo obiettivo in tempo.

 

Passaggio 2: traguardi intermedi come pietre miliari

La timeline che hai creato ti aiuterà a identificare i traguardi intermedi che dovrai raggiungere.

Se il tuo obiettivo è leggere 24 libri di auto-miglioramento quest’anno, i tuoi traguardi indicano la fine di un libro ogni due settimane. Potrebbe anche aiutarti stabilire quante pagine o capitoli dovresti leggere ogni giorno.

Controllare i tuoi traguardi ti aiuterà a motivarti a continuare a progredire e valutare nel tempo che ciò che ti sei prefissato non sia irrealistico o troppo ambizioso. 

Queste pietre miliari ti aiuteranno anche a guardare indietro e a riflettere sugli alti e bassi del tuo viaggio mentre mentre ti stai dirigendo verso il tuo obiettivo.

Passaggio 3: tieni traccia dei tuoi progressi

Il prossimo passo per sapere come misurare i progressi sui tuoi obiettivi è determinare come monitorarli.

Esistono migliaia di strumenti per questo, fogli excel, fogli google, applicazioni che hanno siti di monitoraggio. Scegliete quello che vi fa sentire a vostro agio.

Se preferite la semplicità, tenere traccia dei tuoi progressi con carta e penna o un diario funziona perfettamente.

 
 

Qualunque sia il metodo che scegli, la parte importante è che tu abbia i tuoi obiettivi per iscritto e che sia in grado di monitorarli regolarmente. Le persone che scrivono i loro obiettivi e progressi sono generalmente motivate a continuare ad andare avanti.

Piccolo suggerimento: scrivere i tuoi obiettivi al tempo presente. Quando lo fai, il tuo subconscio lo registra come un comando per darti motivazione verso il tuo obiettivo.

È anche importante tenere traccia delle tue emozioni, dei processi mentali, delle azioni e delle abitudini, nonché dei tuoi traguardi. Questo può darti un’idea dei progressi che stai facendo e su cosa potresti aver bisogno di concentrarti per superare gli ostacoli. 

Ricorda che imparare a gestire saggiamente il tuo tempo aiuta  nel raggiungimento dei tuoi obiettivi di crescita. 

Passaggio 4: imposta orari specifici per misurare i tuoi progressi

Il prossimo aspetto chiave delle misure di sviluppo personale è controllare regolarmente i tuoi progressi.

Fai attenzione a non cadere nella trappola di fissare obiettivi incredibili ma poi dimenticarli dopo un’esplosione iniziale di motivazione (vedi gli obiettivi di Capodanno che cadono per strada nonostante le buone intenzioni).

Invece, imposta un orario specifico per controllare i tuoi progressi, quindi assicurati di seguirlo. Rimani coerente con il modo in cui monitori i tuoi progressi, che sia giornaliero, settimanale o altro. Consideralo come un importante incontro di lavoro e non perderlo mai!

Raggiungere i tuoi obiettivi richiede uno sforzo costante. Assicurati di affinare le tue capacità di gestione del tempo e organizzative per aiutarti a rimanere concentrato e aumentare la tua produttività in modo da raggiungere ciò che ti eri prefissato.

Passaggio 5: sii il tuo più grande motivatore

L’ultima chiave per sapere come misurare la tua crescita personale è rallegrarti. Impara affermazioni positive che ti aiutino a rimanere motivato e incoraggiato e ricordale ogni giorno.

Con qualsiasi impresa che richieda un cambiamento, sorgono inevitabilmente difficoltà e battute d’arresto. Ma tutto questo fa parte del processo naturale.

Non abbatterti mai se rimani indietro o manchi un punto di riferimento. Piuttosto, considerala come un’esperienza di apprendimento che può aiutarti a fare ulteriori progressi.

La chiave per misurare la tua crescita è esserne consapevole, accettarlo e apportare modifiche per risolverlo. Pertanto, è necessario essere onesti con se stessi piuttosto che trovare scuse o ignorare gli ostacoli.

Sii adattabile e flessibile con il modo in cui le cose cambiano durante il tuo processo di crescita personale, mantenendoti responsabile e andando avanti.

Suggerimenti per ritenersi responsabile

Quando hai un sistema impostato per aiutarti a rimanere responsabile dei tuoi obiettivi, è più probabile che tu li raggiunga. Questo spesso significa coinvolgere qualcun altro nel tuo viaggio verso il progresso personale e celebrare i tuoi successi. Considera i nostri tre migliori suggerimenti per ritenerti responsabile nella definizione degli obiettivi:

  • Trova partner responsabili o unisciti a un gruppo di mente con cui condividere il tuo obiettivo in modo che possano aiutarti a rimanere in pista motivandoti a raggiungere i tuoi traguardi e festeggiando con te mentre li raggiungi.
  • Imposta ricompense per il raggiungimento di traguardi , come un giorno libero, una gita speciale con la tua famiglia o un nuovo libro da leggere, qualunque cosa ti aiuterà a motivarti personalmente a raggiungere i passi verso il tuo obiettivo.
  • Condividi i tuoi progressi sui social media o con i tuoi amici e familiari per aiutarti a rimanere responsabile registrando pubblicamente o condividendo con le persone importanti per te come stai progredendo verso i tuoi traguardi.

Imposta i tuoi prossimi obiettivi di crescita personale

La creazione della tua vita migliore inizia con l’identificazione di ciò che desideri di più dalla vita, la definizione di obiettivi SMART per arrivarci e quindi l’applicazione dei principi su come misurare la tua crescita personale.

Una volta raggiunto il tuo obiettivo, ce ne sarà uno nuovo da scoprire. 

VUOI GESTIRE AL MEGLIO LE TUE TRATTATIVE?

Con il nostro e-book GRATUITO imparerai a:
- usare le domande per gestire la trattativa
- guidare il cliente alla chiusura del contratto
- superare le obiezioni più comuni

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

14471_MBKM_NB_1-01 (1)

MBKM di Maurizio Baiguini ® 

Privacy Policy

info@mbkm.net
+39 366 373 7483

NEWSLETTER

Ricevi gratuitamente consigli e pillole per migliorare la tua efficenza commerciale.

Copyright © 2019. All Rights Reserved. Proudly powered by Crowd Plus SRL.

GRAZIE PER ESSERTI ISCRITTO AL NOSTRO FREE WEBINAR

TRA POCO TI ARRIVERà UNA MAIL CON LE CREDENZIALI PER L'ACCESSO.

CI VEDIAMO TRA...

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

INTANTO PUOI CURIOSARE SE QUALCHE ARTICOLO DEL NOSTRO BLOG PUO' ESSERTI UTILE